Wwf, non strumentalizzare dramma sisma

"Sarebbe imperdonabile se si strumentalizzasse il dramma del sisma dello scorso anno per proporre, in regime emergenziale, progetti e opere incompatibili con la finalità della tutela e valorizzazione sostenibile del patrimonio naturale e paesaggistico di un'area naturale protetta a livello nazionale": è quanto ha scritto il Wwf Italia sul proprio portale web. Intervenendo così sulle recenti polemiche nei confronti dell'Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini. "Sia sul versante umbro che su quello marchigiano del Parco - ha sostenuto il Wwf - vengono proposti progetti che rispondono a interessi particolari e che non trovano alcuna giustificazione nella gestione dell'emergenza post terremoto. È ormai evidente che alcuni portatori d'interesse locali e qualche associazione di categoria sono intenzionati a utilizzare l'alibi del terremoto per proporre progetti e opere nel territorio del Parco che prima del sisma sarebbero stati impensabili per il loro elevato impatto ambientale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Questure Polizia di Stato
  2. orvietonews.it
  3. orvietonews.it
  4. Umbria Cronaca
  5. Umbria Cronaca

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Greccio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...