Greccio

Centro accoglienza per disinnesco bomba

Allestito dal Comune di Terni il centro di accoglienza, al Palatennistavolo di via delle Palme, nell'ambito delle operazioni di evacuazione della zona della stazione di Cesi disposte dopo il ritrovamento di un ordigno bellico della Seconda guerra mondiale. Alla segreteria informativa del centro - spiega il Comune - ci si può rivolgere per avere informazioni, mentre l'Usl e l'azienda ospedaliera, attraverso il centro geriatrico, accolgono tutti i residenti nella zona rossa che ne hanno necessità. Il Coc, il Centro operativo comunale, resterà operativo per tutte le iniziative che si renderanno necessarie fino all'operazione di disinnesco prevista per domenica. Il sindaco Leonardo Latini, presente al Palatennistavolo, ha nel frattempo firmato due ordinanze, una per delimitare il perimetro della zona considerata a rischio, per un raggio di 381 metri, l'altra relativa alla gestione degli animali.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie